Il diritto d’autore e gli altri diritti fondamentali

 

autore:

La redazione

La Corte di giustizia dell’Unione Europea, con la sentenza emessa il 16 febbraio 2012, ha ribadito, tra l’altro, il principio in forza del quale il provvedimento giudiziale che ordini ad un hosting provider (nel caso di specie la piattaforma di social network Netlog) di adottare un sistema di filtraggio e di blocco delle comunicazioni elettroniche per tutelare i diritti di proprietà intellettuale, non può essere accolto nel momento in cui leda, in linea di principio, i diritti fondamentali. In particolare, il sistema di controllo richiesto avrebbe avuto delle conseguenze sulla tutela dei dati personali di tutti gli utenti che effettuano l’invio di file sulla rete in quanto implicante un’attività sistematica e di elaborazione di tutte le informazioni relative ai profili creati sulla rete sociale dagli utenti stessi, informazioni, queste, che costituiscono dati personali protetti, in quanto consentono, in linea di principio, di identificare i suddetti utenti.
Clicca qui per leggere la Sentenza Corte di Giustizia UE C-360/10

Ultima modifica ilVenerdì, 17 Ottobre 2014 14:29